home
mission
attori
eventi
press
contatti





powered by patriziodemagistris 
11-02-14 al 02-03-14
Teatro Argentina

LA BISBETICA DOMATA

con Giuseppe Bisogno

di William Shakespeare
regia Andrej Konchalovskij

traduzione Masolino D'Amico
con Mascia Musy, Federico Vanni
Roberto Alinghieri, Giuseppe Bisogno
Adriano Braidotti, Vittorio Ciorcalo
Carlo Di Maio, Flavio Furno
Selene Gandini, Antonio Gargiulo
Francesco Migliaccio, Giuseppe Rispoli
Roberto Serpi, Cecilia Vecchio

scene Andrej Konchalovskij
costumi Zaira De Vincentiis
luci Sandro Sussi
Fondazione Campania dei Festival - Napoli Teatro Festival Italia, Teatro Stabile di Genova, Teatro Metastasio Stabile della Toscana, Teatro Stabile di Napoli

Andrej Konchalovskij   stato invitato dal Napoli Teatro Festival Italia a realizzare un nuovo spettacolo. La scelta   caduta su La bisbetica domata: "Potrei fare tutto Shakespeare perch  la vita stessa, una combinazione fantastica di terra e cielo, volgarit e poesia. I suoi personaggi sono pi grandi della vita e hanno quel tocco di follia e assurdit che li rende pi interessanti.
Ho scelto La Bisbetica perch, per la mia prima regia italiana, volevo un'opera italiana. Questa
commedia rappresenta il vostro paese molto pi di Romeo e Giulietta. ambientata a Padova,
i personaggi sono tutti italiani, e c'è anche la commedia dell'arte, pur se scritta da Shakespeare".
Konchalovskij   stato a Napoli e a Genova per selezionare gli attori dello spettacolo "Cerco attori birichini e un po' naif, dall'energia contagiosa, capaci di guardare il mondo con gli occhi di un bambino. Devo trovarne una quindicina, e tutti sono importanti. I ruoli minori di pi: per essere notati hanno bisogno di colori forti e, dunque, devono essere dei buoni caratteristi". 
Protagonisti della commedia sono Mascia Musy e Federico Vanni e l'ambientazione non fedele al testo ma evoca l'Italia degli anni Venti, con una scenografia pi proiettata che costruita, le cui atmosfere strizzeranno l'occhio a Fellini. "La Bisbetica - conclude il regista - è frutto di improvvisazione e coraggio, le doti che occorrono per reagire alla vita e al destino. Ogni spettacolo   un viaggio nell'oscurità che con la lingua, le scene, le personalità del regista e degli attori diventa luce".
Fonte: www.teatrodiroma.net

allegati: Giuseppe Bisogno 11 _ag. Federica Federico.jpg

 

 

EVENTI

05 giugno 2015 fino al 07 giugno 2015
CINEDEAF - Festival Internazionale del Cinema Sordo


09 aprile 2015 fino al 09 aprile 2015
Remo Girone, Laura Morante, Teresa Mannino con un'orchestra di 50 elementi